Claudio Cardile è il nuovo Presidente del Consiglio Comunale di Messina

claudio-cardile-nomina-presidente-consiglio-comunale-messinaClaudio Cardile è il nuovo presidente del Consiglio Comunale di Messina. E’ stato eletto con 18 voti, il 56,25% delle preferenze date dai 32 consiglieri comunali. Le votazioni, avvenute dopo il giuramento del sindaco Cateno De Luca, si sono concluse alle 15:00 in punto e subito dopo si è passati alle operazioni di spoglio.

Si è trattato di uno scontro a due all’interno del PD. L’unico altro nome indicato dai consiglieri, infatti, è stato quello di Felice Calabrò.

Risultato della votazione:

Claudio Cardile – 18 voti

Felice Calabrò – 12 voti

Schede nulle – 2

Il neo Presidente del Consiglio Cardile ha sottolineato nel suo discorso l’importanza e l’urgenza di iniziare subito a lavorare seriamente per il bene di Messina:«Gli impegni saranno tanto e difficili – ha dichiarato Cardile – ma sono certo che non sarò solo. Ho 31 colleghi con i quali si collaborerà e ci si aiuterà a vicenda».

Elezione del Vicepresidente del Consiglio Comunale

Dopo la nomina del Presidente del Consiglio Comunale, bem 10 consiglieri hanno lasciato l’aula. Sono stati soltanto 22, quindi, i membri del Consiglio Comunale hanno espresso il loro voto per eleggere il vicepresidente. In seguito alle votazioni ed alle operazioni di spoglio, il nuovo vicepresidente vicario del Consiglio Comunale è Nino Interdonato, di Sicilia Futura.

Risultato della votazione:

Nino Interdonato – 19 voti

Serena Giannetto – 14 voti

Cristina Cannistrà – 1 voto

Il vicepresidente supplente è Serena Giannetto del Moviento 5 Stelle.

 

 

 

(1255)

Categorie

Politica

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *