Cambiamo Messina dal Basso “perde pezzi”. Sturniolo e Lo Presti verso il gruppo misto per il no al Piano di Riequilibrio

Consiglieri Cambiano Messina dal BassoDi un loro possibile passaggio al gruppo misto si parlava anche nei mesi scorsi. Pare che adesso stia per arrivare l’ufficialità. Il tempo di bocciare il Piano di Riequilibrio decennale dell’amministrazione che dovrà essere votato in Consiglio entro dopodomani. I consiglieri Nina Lo Presti e Luigi Sturniolo, eletti con Cambiamo Messina da Basso, stanno per lasciare il gruppo politico sorto con il sindaco Accorinti alle elezioni 2013. I due hanno espresso durante l’assemblea del movimento che non voteranno il Piano e si tirano fuori. Se la Lo Presti già da subito ha mostrato segni d’insofferenza verso i provvedimenti di sindaco e giunta per Sturniolo sono stati gli ultimi mesi quelli decisivi a convincerlo che così non può più sostenere l’attuale esecutivo. I due, probabilmente, spiegheranno con comunicati o attraverso una conferenza la scelta. In Cambiamo Messina dal Basso, se Lo Presti e Sturniolo, aderiranno al gruppo misto resteranno le sole Lucy Fenech (capogruppo) e Ivana Risitano. 

(51)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *