Bilanci, la Regione invia il commissario ad acta

bilancioCon un provvedimento firmato dall’assessorato agli Enti Locali, la Regione ha inviato anche a Messina il commissario ad acta per gestire i ritardi dell’amministrazione comunale in tema finanziario. Antonio Garofalo avrà il compito di accelerare l’approvazione del bilancio consuntivo 2015 che sarebbe dovuto essere votato entro il 30 aprile.

A Garofalo spetterà, inoltre, il ruolo di vigilare affinché l’amministrazione prepari le carte necessarie a presentare in Consiglio comunale la delibera sul Previsionale 2016, rispettando la scadenza del 31 luglio. L’atto, così come confermato nei giorni scorsi dall’assessore al Bilancio Luca Eller, dal punto di vista tecnico è pronto da settimane, ma l’iter che dovrà portarlo al giudizio dell’Aula si sta rilevando più lungo del previsto.

(84)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *