Assessorato regionale Infrastrutture sblocca fondi. Udc: «Non vadano persi 3,6mln per Messina»

comune

Il capogruppo dell’Udc al Comune, Mario Rizzo, unitamente al gruppo consiliare dei centristi, in un’interrogazione esorta il sindaco Renato Accorinti di «predisporre tutte quelle iniziative amministrative idonee per la presentazione di nuovi progetti in modo che la città possa beneficiare  dei fondi sbloccati recentemente dall’assessorato alle Infrastrutture della Regione siciliana».

«Nello specifico – spiegano i consiglieri –  a Messina spettano 3 milioni e 600mila euro di risorse derivanti  dai cofinanziamenti statali e regionali sui programmi operativi europei, destinate ai comuni sopra i 30 mila abitanti per la realizzazione di lavori pubblici con progettazione di opere ritenute prioritarie».

«La cifra per ogni comune – concludono – si determinata in proporzione al numero degli abitanti ed è destinata a finanziare progetti di riqualificazione del nostro centro urbano». 

 

 

(65)

Categorie

Politica

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *