Angelo Villari sfora di 2 minuti la presentazione lista e rischia l’esclusione. 18 liste in regola


amministrative 2013Quando si dice “sul filo di lana”. Angelo Villari, candidato a sindaco per “Cambiamo tutto Villari sindaco”, è arrivato a rotta di collo a presentare la sua lista. Il termine ultimo erano le 12,00 di oggi e Villari ha sforato di 2 minuti, il che mette a rischio la sua candidatura. Si saprà, infatti, entro 24 ore se la lista, che in via preliminare è stata accolta, sarà esclusa dalla tornata elettorale del 9/10 giugno.

Intanto sono 18, nel totale, quelle regolarmnmte presentate. Queste le suddivisioni:

8 liste per il centrosinistra a sostegno di Felice Calabrò sindaco
5 liste per il centrodestra a sostegno di Enzo Garofalo sindaco
1 lista per Nuova Alleanza a sostegno di Gianfranco Scoglio sindaco
1 lista per Reset a sostegno di Alessandro Tinaglia sindaco
1 lista per Movimento 5 Stelle a sostegno di Maria Cristina Saja sindaco
1 lista “cambiamo Messina dal basso” a sostegno di Renato Accorinti sindaco.
1 lista ( quella a rischio) per “Cambiamo tutto Villari sindaco” a sostegno di Angelo Villari sindaco.

Rispetto alle elezioni amministrative del 2008 sono state presentate 10 liste in meno ( 18 contro le 28 di 5 anni fa) per un candidato sindaco in più. Se avvenisse l’esclusione di Villari rimarrebbe lo stesso numero di aspiranti sindaci del 2008: sei.

(48)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *