Amam, il sindaco nominerà un nuovo Consiglio d’amministrazione

Accorinti sopralluogo Amam Fondo SaccàEntro le 12 di venerdì 8 agosto possono essere presentate le candidature per la designazione di tre componenti, di cui uno con funzioni di presidente, in seno al Consiglio di Amministrazione dell’A.M.A.M. (Azienda Meridionale Acque Messina) S.p.A.. Gli interessati dovranno far pervenire la propria proposta, ovvero, manifestazione di disponibilità, con la specifica della carica per la quale si vuole concorrere (presidente e/o componente), unitamente all’allegata dichiarazione sostitutiva ex art. 46 e 47 D.P.R. 445/2000 e ss.mm.ii. ed al curriculum vitae, in formato europeo aggiornato, contenente tutti i dati atti a comprovare i requisiti di cui all’art. 1 del Regolamento della Determinazione Sindacale n. 65 del 18.07.2013. Le proposte devono essere presentate all’U.R.P. (Ufficio Relazioni con il Pubblico) a Palazzo Zanca, anche tramite A/R, o all’indirizzo di posta elettronica certificata protocollo@pec.comune.messina.it e dovranno contenere, da parte dell’interessato, la specifica “autorizzazione al trattamento dei dati ai sensi del D.lgs. 196/2003 e ss.mm.ii”. L’avviso è pubblicato sul sito istituzionale del Comune all’indirizzo www.comune.messina.it. 

Attualmente il consiglio d’amministrazione dell’Amam è composto dal presidente Alessandro Anastasi (vicino alle posizioni dell’ex sindaco Buzzanca) e dai consiglieri Michele Caudo (Udc) e Ignazio Romano (centrodestra), tutti e tre nominati durante la precedente sindacatura. 

(61)

Categorie

Politica

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *