Aliquote Imu. S.u.n.i.a. e A.s.p.p.i. chiedono un incontro a Croce per esprimere nuove proposte

imu-prima-casa-calcolo-2012I rappresentanti del Sindacato Unitario Nazionale Inquilini e Assegnatari e dell’Associazione Sindacale Piccoli Proprietari Immobiliari di Messina, chiedono al Commissario di Messina di fissare un incontro prima che vengano deliberate le nuove aliquote Imu, con tutte le sigle sindacali della proprietà e degli inquilini firmatari dell’accordo territoriale sui contratti a canone concordato. Tale incontro è chiesto per esprimere il parere e le proposte da parte dei due sindacati su una tassa che definiscono «iniqua e che sicuramente andrà a rendere più cari i canoni di locazione in una città dove sia i piccoli proprietari che gli inquilini sono sempre più deboli». E concludono: «La richiesta di questo confronto è finalizzata all’interesse non soltanto delle categorie che rappresentiamo, ma per raggiungere una scelta consapevole ed equa per la comunità di Messina che palesemente vive in grave stato di disagio economico».

(52)

Categorie

Politica

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *