Al Tar il 30 gennaio 2014 si discuterà del secondo ricorso contro Accorinti

Accorinti sorridenteFissata la data d’udienza del secondo ricorso contro l’elezione del sindaco Renato Accorinti. Al Tar di Catania il 30 gennaio 2014 i giudici valuteranno se accogliere o meno l’atto presentato da Eleonora Falduto, Giovanni Smedile e Rita Todaro che non sono al momento assistiti da un legale (queste procedure di iniziative popolare lo consentono) e decidere nei mesi successivi, in caso di via libera il da farsi. E il da farsi potrebbe essere una notizia politica rilevante visto che in ballo c’è la carica di primo cittadino. I tre sono sconosciuti agli ambienti politici, dal Pd non sanno chi siano. Il secondo ricorso era stato presentato il 25 luglio. Si discuterà invece il 5 dicembre la prima opposizione contro l’elezione di Accorinti: quella che vede la firma dei ricorrenti Alessia Currò, Giovanni Cocivera e Giovanna Venuti, tutti e tre candidati alle comunali di giugno nelle liste del Pd e delle collegate. @Acaffo

(43)

Categorie

Politica

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *