Università. Oggi le elezioni per il nuovo Rettore

Foto dei due candidati alle elezioni rettore UnimeIl giorno tanto atteso delle elezioni è arrivato. Oggi si svolgerà la prima votazione per eleggere il nuovo Rettore dell’Università di Messina.  Professori di ruolo, ricercatori a tempo determinato e indeterminato, dirigenti amministrativi, personale tecnico-amministrativo e studenti potranno votare dalle 8 alle 20. La scelta è tra i due candidati Salvatore Cuzzocrea e Francesco Stagno D’Alcontres. 

Il quorum di validità è di 666 voti, pari alla maggioranza. Se questo non sarà raggiunto si tornerà a votare il 27 marzo. La data fissata per un eventuale ballottaggio è il 4 aprile.

Secondo le prime indiscrezioni il nuovo Rettore potrebbe essere eletto già in questo primo turno. Il favorito tra i due sembra, infatti, essere Salvatore Cuzzocrea, 45 anni, Ordinario di Farmacologia. Era già Prorettore durante il rettorato dell’uscente Pietro Navarra. Se questa ipotesi venisse confermata dai voti, si potrebbe parlare, quindi di continuità rispetto al passato.

Se, al contrario, a ricevere questo incarico così importante sarà Francesco Stagno D’Alcontres, 62 anni, Ordinario di Chirurgia plastica all’Università di Messina e direttore dell’UOC di Chirurgia plastica al Policlinico, si potrebbe parlare di un segno di avvicendamento e possibile rinnovamento.

Per le votazioni saranno disponibili 12 seggi, allestiti all’interno dell’Università centrale. Lo spoglio inizierà domani mattina alle 8.

(235)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *