Università. È ancora spoglio ma c’è un mistero nel voto degli studenti: tante “barre” su Dugo

tn elezionirettoreÈ ancora spoglio questa mattina all’Università. Con tutta probabilità non verrà raggiunto il quorum. Tuttavia c’è un mistero intorno al nome di uno dei cinque candidati alla carica di Rettore, il professore Giacomo Dugo, ordinario di Chimica degli Alimenti. Infatti, nel seggio riservato agli studenti, accanto al suo nome, invece della croce che si dovrebbe apporre regolarmente per validare la scelta, compare un’unica barra trasversale. Sembrerebbe un’anomalia alla quale ancora non è possibile dare un’interpretazione certa. Quella barra incompleta potrebbe essere un messaggio diretto al candidato, una fiducia a metà. Un “La voteremmo ma… ”, probabilmente legato alla figura di Dugo che rappresenta in qualche modo una continuità con il Rettore uscente, il professore Tomasello.

(49)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *