Università da record. Si laurea il più anziano dell’Ateneo: ha 85 anni

laureaLaurearsi a 85 anni. Succede all’Università di Messina, protagonista l’avvocato Carmelo Puglisi, che domani alle 11.30, nell’Aula magna del Dipartimento di Civiltà Antiche e Moderne (ex Facoltà di Lettere), Polo Universitario dell’Annunziata, discuterà la tesi con la prof. Rosa Santoro nell’ambito del corso di laurea triennale in “Storia”.

L’avvocato Puglisi sarà così il laureato triennale più anziano dell’Ateneo. L’elaborato che discuterà di fronte alla commissione avrà per titolo: “Agli albori dell’identità europea: Romani e Barbari nella Germania di Tacito.

Per l’Ateneo Peloritano, guidato dal Rettore più giovane d’Italia, una ricorrenza particolare che simboleggerà l’unione tra innovazione e tradizione. Ma anche l’occasione per riaffermare come il mondo universitario renda giovani e come la formazione continua rappresenti un processo virtuoso, da perseguire ad ogni età.

All’esame di laurea sarà presente il coordinatore del collegio dei pro-rettori, prof. Giovanni Cupaiuolo, il quale al termine consegnerà al neolaureato un omaggio, a nome dell’Università e porterà i saluti del Magnifico Rettore.

(46)

Categorie

Università

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *