Gara di cucina. È messinese il vincitore della seconda tappa del “Taste of Sicily”

 

1 taste of sicilyDue giovani studenti messinesi e tre palermitani si sono aggiudicati ieri la seconda tappa del “Taste of Sicily by Ersu” che si è tenuta nella Mensa della Cittadella Universitaria.

Il primo posto è stato conquistato da Christian Basile dell’Università di Messina che ha vinto la gara con un carrè di agnello in panura  alle erbe con porro croccante. In seconda posizione un’altra giovane messinese Miriam Merendino che ha presentato involtini di pescespada su un letto di arancia rossa e finocchio croccante.

Terza Claudia Troìa con Profumi di Sicilia, quarta Fabrizia Agnello con la quenelle di broccoli alla siciliana, quinto Davide Sciortino con Pasta con le sarde, tutti e tre  dell’Università di Palermo.

Quattordici sono stati  gli aspiranti chef che si sono cimentati ai fornelli  proponendo piatti rigorosamente siciliani preparati con ingredienti della dieta mediterranea, tutti all’insegna della sicurezza alimentare.

Soddisfazione in proposito è stata espressa da  Alberto Firenze, presidente dell’Ersu Palermo che ha ideato “Taste of Sicily by Ersu”  per valorizzare e promuovere i migliori alimenti dei nostri territori. “Ho cercato di trasformare le mense universitarie in mense gourmet” − ha detto − “Dando ampio spazio ai  prodotti di qualità siciliani.”

A giudicare ieri il lavoro degli aspiranti cuochi –tutti non professionisti- una giuria qualificatissima,  la “stellata Michelin” chef Patrizia Di Benedetto,  gli  chef Peppe Giuffrè  di Trapani e Puccio Parisi di Catania, il ristoratore Benny Bonaffini di Messina.

Piene di sapore e fantasia le ricette proposte in gara fra le quali il “sicilmaki (una rivisitazione isolana del sushi) le busiate al pesto siciliano e ricotta e molte altre. Per un intero pomeriggio la cucina professionale della mensa dell’Ersu alla Cittadella Universitaria di Messina è stata “invasa” da odori e sapori di ogni genere ma anche da tanta passione ed entusiasmo, a testimonianza che la cucina ed il grande patrimonio enogastronomico siciliano suscita davvero grande attrazione.

“Taste of Sicily by Ersu proseguirà ad aprile il 9  a Enna ed il 23  a Caltanissetta. Il 7 maggio a Palermo si terrà la semifinale nel corso della quale  saranno scelti i due  finalisti che il 27 giugno parteciperanno all’Expo di Milano e che saranno  protagonisti di un cooking show alla presenza di importanti personaggi del settore.

Per “Taste of Sicily by Ersu” è stato anche creato il  portale web http://tasteofsicily-ersu.com

Tra i partner del progetto: riviste di settore specializzate nell’enogastronomia, la Regione Siciliana, l’Università di Palermo, L’Ersu di Messina, Catania, Enna, l’Andisu Italia, i consorzi universitari delle province di Palermo, Trapani, Agrigento e Caltanissetta, l’Ipssar F.P. Cascino di Palermo, l’Itis Albatros di Messina. Tra gli sponsor i gestori delle mense universitarie (Pellegrini, COT e Cascina), Unipol Assicurazioni, Legacoop Palermo, Città del Mare, Ristorante Garden In, Travelcoop, Rotary, Sais Autolinee.

 

 

(199)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *