Strano ma vero: l’Atm cerca autisti per bus. Ma li prenderà dal personale interno

Autobus usato GttStrano ma vero: l’azienda trasporti cerca autisti. Non si sa quanti. Ma intende trovarli solo e soltanto tra i dipendenti interni all’Atm. Il commissario dell’ente Domenico Manna, il direttore generale Giovanni Foti e il responsabile dell’Esercizio Gommato Salvatore Orlando hanno approvato l’interpello per il personale addetto alla condotta mezzi (autobus aziendali). “Quest’azienda – scrivono – nell’ambito di una progressiva azione d’incremento del parco veicoli circolanti, intende procedere all’individuazione di nuovi conducenti tra il personale aziendale. A tale scopo – proseguono – s’indice un interpello su base volontaria fra i dipendenti che siano in possesso dei requisiti di legge e abilitazioni previste (Patente guida cat. D e Carta di qualificazione del conducente) per la condotta di mezzi pubblici e coloro che intendano acquisirli per rispondere alle esigenze”. L’Atm valuterà la possibilità di un “Prestito economico aziendale” da fornire all’interessato con successivo obbligo di restituzione. I dipendenti Atm interessati, in possesso dei requisiti, possono presentare istanza scritta di disponibilità all’ufficio del Responsabile Esercizio Gommato, Salvatore Orlando, al secondo piano degli uffici Atm in via La Farina, entro le 12 del 24 ottobre 2014.   

(55)

Categorie

Lavoro

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *