Servizi sociali, protesta sospesa. La giunta trova la risorse

protesta servizi sociali 2014Ci sono le risorse per la proroga dei servizi sociali che il 30 settembre sarebbero stati tagliati. Oggi nuova protesta degli operatori vicini alla Fp Cisl ma in massa sono giunti a Palazzo Zanca anche gli addetti iscritti alla Funzione Pubblica Cgil. L’sms del vicesindaco e assessore al Bilancio Guido Signorino ha sbloccato la situazione dopo una mattinata molto complicata. I lavoratori hanno avuto anche confronti accesi con i consiglieri comunali. “L’impegno assunto – dichiara Saro Contestabile della Fp Cisl – è quello di adottare gli atti necessari per la proroga dei servizi sociali, utilizzando le risorse disponibili nell’ambito del rispettivo intervento di bilancio previsti per altra tipologia di servizi e che consentono la loro utilizzazione”. Gli amministratori hanno dichiarato che le risorse che saranno “raschiate” dai vari capitoli basteranno sino al 31 dicembre ma l’impegno è quello di approvare il bilancio di
previsione entro il mese di ottobre e nel contempo acquisire i dovuti pareri circa la possibilità di utilizzo di risorse TAsi cosiddette “divisibili ed indivisibili”. La protesta è stata sospesa.

 

(32)

Categorie

Sindacale

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *