Precari Provincia. FpCgil: “Si rinnovi subito il contratto”

fpNessuna notizia sul rinnovo dei contratti per i dipendenti dell’ex provincia Regionale. A farsi portavoce delle preoccupazioni dei lavoratori è Fp Cgil.

«Il tempo scorre inesorabile – scrivono la segretaria della Funzione pubblica, Clara Crocé  e il segretario provinciale,Francesco Fucile – e finora, nonostante il Commissario abbia più volte manifestato la volontà di procedere al rinnovo contrattuale, non abbiamo visto alcun atto concreto. Diversamente da quanto invece fatto negli altri enti provinciale, a Messina tutto resta immobile».

«Con quale conseguenza? – prosegue Fp Cgil − Quella di stare gettando nello sconforto 97 famiglie che aspettano, con ansia e preoccupazione, di avere notizie in merito al proprio futuro occupazionale. Tutto ciò è inaccettabile, ecco perché spingiamo il commissario a dare le risposte che aspettiamo».

«Risposte che però non sembrano trovare alcuna conferma − scrivono Crocé e Fucile − , tutt’altro, nella circolare emanata nei giorni scorsi dall’Ufficio Personale dell’Ente di via XXIV Maggio, che obbliga i dirigenti a far fruire il congedo ordinario residuo ai dipendenti, stante la scadenza contrattuale. Siamo certi che si tratti di attività routinaria, ma tenuto conto della condizione di drammaticità in cui versano i precari ci sembra si tratti di una scelta inopportuna e che rischia di infuocare il clima tra i lavoratori».

La Fp Cgil chiede quindi che il “nodo” contrattuale venga affrontato in modo tempestivo: «Crediamo che non sia più il tempo di tergiversare – concludono i sindacalisti −. È arrivato il momento di affrontare  in modo tempestivo la questione, con l’adozione degli atti necessari e che per chiarezza venga tempestivamente revocata la circolare sulla fruizione del congedo ordinario».

(193)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *