Porto Tremestieri. Fast Consal rassicurato da Croce

portotremestieriIl segretario regionale Fast Confsal, Nino Di Mento, ed i rappresentanti dei lavoratori portuali della Terminal Tremestieri srl, Gaetano Francesco Rodi, Letterio Turiaco ed Emanuele Pino, sono stati ricevuti dagli uffici in diretta collaborazione dell’assessore al Territorio e dell’Ambiente, Maurizio Croce.

I rappresentanti dei sindacati, hanno manifestato l’urgenza di affrontare il problema inerente il rilascio dell’opportuna autorizzazione al fine di procedere alla rimozione della sabbia residente nel porto di Tremestieri. La delegazione dichiara di avere ricevuto “rassicurazioni da parte degli uffici interpellati, che sulla base dell’emergenza determinata dalla chiusura del porto, hanno immediatamente interessato gli uffici preposti affinché quanto prima si possa procedere alla riapertura dell’approdo”.

“Senza voler azzardare tempi precisi – scrivono i sindacalisti -, si prevede che il rilascio delle autorizzazioni necessarie possa ragionevolmente coincidere con l’arrivo della draga”.

“L’assessore Croce – concludono i sindacalisti -, anche per mezzo dei suoi uffici ha manifestato una particolare attenzione alla problematica in questione, che se non adeguatamente trattata potrebbe causare nocumento alla città di Messina sia dal punto di vista ambientale che per ciò che concerne le ricadute occupazionali e sociali”.

(104)

Categorie

Sindacale

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *