Porto Tremestieri: per Fast Confsal e Ugl, Crocetta promette ma non mantiene

porto tremestieri nuovoDal responsabile Regionale Portuali dei sindacati Fast Confsal e Ugl, Antonino Di Mento, perviene la seguente nota:

“In esito agli ultimi ed incresciosi episodi riguardanti il famigerato progetto del Porto di Tremestieri, le OO.SS. Fast Confsal e Ugl esprimono il proprio rammarico nei confronti della Regione Sicilia per le difficoltà che sono state sollevate solo adesso, dopo numerosi incontri presso il Ministero delle Infrastrutture, rivelatesi pare oggi, inopportune, prive di fondamento e di significato. Tali dubbi e difficoltà da parte della Regione non sono tuttavia in linea con le passate dichiarazioni del Presidente Crocetta che aveva garantito il suo personale impegno in favore della struttura nelle sue numerose visite nella città dello Stretto. Auspichiamo – afferma Di Mento – che alle parole seguano i fatti e che al più presto l’iter del progetto possa essere portato a compimento per la città e per la sua occupazione. In caso contrario, comunichiamo fin da ora che sono al vaglio iniziative di protesta eclatanti inclusa quella di una imminente spedizione nel Capoluogo Siciliano.

(50)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *