Polizia Municipale in bicicletta, la Cisl ad Accorinti: “Basta trovate pubblicitarie”

poliziamunicipale2Vendere le auto blu degli ex sindaci per dotare di biciclette il corpo di Polizia Municipale. Ecco l’ultima idea del sindaco, Renato Accorinti, che però non sembra particolarmente gradita alla Cisl di Messina.

Il sindacato si sofferma sull’età media (abbastanza alta) degli agenti: “Certo, ogni trovata è buona per fare notizia e magari poter risparmiare la spesa per carburanti e manutenzioni, ma al Sindaco – dichiarano  Calogero Emanuele, Segretario Generale Cisl Fp, e Piero Allegra, Coordinatore Regionale PM CISL FP – sfugge un elemento importante che deve far riflettere prima di lasciarsi andare a dichiarazioni spontanee: il personale in servizio nel Corpo di Polizia Municipale ha una età media che va dai 50 ai 55 anni e che più volte è stato evidenziata la necessità di rinvigorire il Corpo con nuove giovani leve”.

Emanuele e Allegra ricordano gli innumerevoli disagi vissuti quotidianamente dagli agenti: “Peraltro i risicati numeri del personale non consentono neanche la copertura dei servizi essenziali, oltre a dimenticare che da tempo non vengono fornite le divise al personale, da un anno, e non si sa per quanto tempo ancora, mancano le autovetture per i servizi di Polizia stradale e  quelle poche impiegate per i predetti servizi hanno da tempo travalicato il limite della decenza.​ ​Pensi piuttosto il Sindaco – concludono Emanuele ed Allegra a dare seguito agli innumerevoli impegni che la sua amministrazione ha assunto con i lavoratori e per essi con le OO.SS., anche davanti all’ex Prefetto”.

(111)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *