La SMA riduce il personale, ha un esubero di 122 dipendenti

smaAltra stangata sul mondo del lavoro in Sicilia. La SMA SPA, catena di supermercati, ha comunicato alle organizzazioni sindacali che è prossima la procedura di riduzione di personale, motivando la decisione per quello chee ritiene un esubero di 122 unità impiegate nei punti vendita della Sicilia.

“Rappresenteremo tutta le nostra contrarietà ai licenziamenti nel corso dell’esame congiunto – ha dichiarato Mimma Calabrò, Segretario Generale Fisascat Cisl Regionale Sicilia – i percorsi attuabili per la Fisascat sono esclusivamente legati all’esodo volontario e incentivato. Necessita, comunque, trovare soluzioni atte a fronteggiare le riduzioni di fatturato con strategie di rilancio, piuttosto che pensare che la crisi debba essere fronteggiata solo attraverso i licenziamenti. Non è accettabile che a pagare siano sempre i lavoratori. Chiederemo all’azienda, nel corso dell’incontro, il piano industriale atto a ritrovare misure che possano fronteggiare le criticità rappresentate“.

(40)

Categorie

Sindacale

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *