Ipab. Mobilitazione indetta dai sindacati: martedì alla Prefettura

prefettura per nuovoFP CGIL, CISL FP, UIL FPL, attraverso una nota comunicano:

“L’indifferenza della politica per le problematiche dei lavoratori e degli utenti di importanti servizi sociali obbliga a continuare la mobilitazione a tutti i livelli per garantire il futuro delle Ipab Siciliane.

Le IPAB della Provincia di Messina, come in tutta la Sicilia, sono allo stremo: un ritardo nel pagamento degli stipendi che in alcuni casi supera le 40 mensilità arretrate.

Un Presidio a Messina, come in tutte la Sicilia, concomitante con i lavori all’ARS per chiedere con forza il mantenimento degli impegni assunti su risorse e riforma a garanzia dei livelli occupazionali e dei servizi all’utenza”.

(66)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *