IMU SOSPESA: CAF CISL DICE QUALI SONO GLI IMMOBILI PER I QUALI SI DEVE PAGARE

imu casaA seguito del decreto legge emanato dal Governo è stata disposta la sospensione del pagamento della rata dell’IMU di giugno, la cui prima rata scade il prossimo 17 giugno 2013. Il provvedimento riguarda l’abitazione principale e pertinenze, unità immobiliari appartenenti alle cooperative edilizie a proprietà indivisa, adibite ad abitazione principale e relative pertinenze dei soci assegnatari, terreni agricoli e fabbricati rurali strumentali.
Dovrà essere comunque versata la rata di acconto relativa ad abitazioni diverse da quella adibita ad abitazione principale – ad esempio case a disposizione e abitazioni in affitto – e quella relativa alle aree fabbricabili.
Il versamento, per questi immobili, andrà effettuato prendendo a riferimento le aliquote e le detrazioni del previste dal Comune nel quale sono ubicati gli immobili per l’anno 2012. Cambiano anche i codici tributo da indicare nel modello F24: per effettuare il versamento si utilizzerà il codice 3918 per fabbricati diversi dall’abitazione principale e il codice 3916 per le aree fabbricabili.

Per ulteriori informazioni rivolgersi alle sedi del Caf Cisl a Messina e Provincia.

(45)

Categorie

Sindacale

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *