Dotazione organica Asp. Uil Fpl: “Valorizzare l’area infermieristica”

asp-messinaSi è svolto ieri un primo incontro preliminare tra l’Asp di Messina e i sindacati. L’Asp ha avviato la fase della concertazione riguardo la dotazione organica ed entro trenta giorni i sindacati dovranno esprimere le proprie valutazioni.

La Uil-Fpl, attraverso il segretario generale di Messina,Pippo Calapai fa sapere che: “La dotazione organica sarà valutata attentamente e durante i tavoli tecnici il nostro sindacato farà valere le proprie ragioni per ottenere il miglior risultato possibile. Fortunatamente, rispetto alla dotazione del 2011 ci troviamo un piccolo tesoretto virtuale che tornerà utile, dal momento che la somma a disposizione all’epoca non è stata completamente spesa. Questo significa, che nonostante i tagli finanziari sui costi annunciati del personale ci saranno soltanto 51 esuberi”.

Infine, Pippo Calapai ha indicato la via sulla quale la Uil-Fpl avvierà la sua battaglia sindacale: “Indubbiamente – ha concluso – dobbiamo mettere mani alla dotazione dell’Area medica per non penalizzare quella infermieristica e aumentare quindi il numero degli operatori socio-sanitari, essenziali per la valorizzazione della professione infermieristica”.

(203)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *