Servizi sociali, il Consiglio rinvia. Crocè della Fp Cgil: “Stanno scherzando con il fuoco”. In serata nuova occupazione

consiglio comunaleServizi sociali: il consiglio comunale è saltato oggi per mancanza del numero legale. L’ordine del giorno del consigliere Udc Franco Mondello che destinava 1.400.000 euro dalle Entrate Tasi alle attività assistenziali non basta più. Il vicesindaco Guido Signorino ha convocato i capigruppo spiegando che servono più risorse: almeno due milioni di euro. Così sarà presentato domani un nuovo atto siglato dal direttore generale Antonio Le Donne per far proseguire i servizi anche a dicembre. 

“Giunta e consiglio stanno scherzando col fuoco. Se l’ordine del giorno relativo alla delibera Tasi non verrà approvato entro oggi, palazzo Zanca sarà messo sotto assedio da tutti i lavoratori dei servizi sociali”. La segretaria della Funzione pubblica, Clara Crocé, non vede altra via d’uscita di fronte all’ennesimo teatrino andato in scena questo pomeriggio in consiglio comunale, dove nella prima convocazione (rinviata ad un’ora) non è stato raggiunto il numero legale per votare il documento che impegna la Giunta a modificare la delibera sui servizi indivisibili.

“Amministrazione e civico consesso – afferma la Crocé – si stanno assumendo il rischio di lasciare per strada, a partire dal 30 novembre, seicento famiglie e di lasciare centinaia di utenti privi di assistenza. Quanto accaduto questo pomeriggio è l’ennesimo teatrino, l’ennesimo rimpallo di responsabilità tra coloro che dovrebbero essere i rappresentanti dei cittadini (da cui sono stati eletti) e che invece, ancora una volta, dimostrano di avere a cuore solo la poltrona su cui comodamente siedono. Atteggiamenti inaccettabili che non fanno altro che creare tensione e distacco tra la politica e la collettività”.   

In serata nuova occupazione del personale delle cooperative private della sala del Consiglio.  

(43)

Categorie

Lavoro

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *