Servizi sociali, Fp Cgil: “Invariate le ore per Casa Serena e assistenza anziani. Bene così”

Protesta ServizisocialiLa tanto temuta diminuzione delle ore per gli operatori dei servizi sociali non ci sarà, l’amministrazione comunale è pronta a formulare i nuovi bandi per tutti i servizi senza che vengano intaccate le certezze maturate sin qui dai lavoratori.

Una scelta che non può che far gioire l’Fp Cgil: “Oggi si è chiuso il cerchio anche per i lavoratori di Casa Serena e dell’Assistenza domiciliare anziani che manterranno le 38 ore settimanali . Questo è quanto comunicato dall’Assessore ai servizi sociali Nina Santisi. Non possiamo fare a meno che esprimere la nostra soddisfazione per il risultato raggiunto – dichiarano Clara Crocè, Segretario Generale della FPCGIL, Elena De Pasquale e Gianluca  Gangemi, responsabili del settore – Un apprezzamento per il lavoro svolto dall’Assessore ai servizi sociali Nina Santisi che ha fortemente difeso, il sociale unitamente all’Assessore al Bilancio Luca Eller, a quest’ultimo il merito della predisposizione dei bilancio  che hanno consentito la non interruzione dei servizi e la prossima pubblicazione dei bandi di gara triennali, sui quali ab biamo aperto un confronto costruttivo per evitare i soliti problemi che attanagliano lavoratori e utenti e mettere fuori le cooperative inadempienti.  La FPCGIL,  chiede adesso ai due Assessori, il massimo sforzo per assicurare anche gli stipendi ai lavoratori . Abbiamo chiesto il pagamento di almeno due  fatture alle cooperative in questi giorni per consentire ai lavoratori finalmente un Natale più sereno”.

(30)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *