“Una voce contro le mafie” all’istituto “Albino Luciani”. Angela Manca incontra gli studenti

mafiacorteoLegalità e Giustizia per svolgere un ruolo costruttivo nella società. Per questo motivo l’Osservatorio Minori “Lucia Natoli” anche quest’anno promuove la tradizionale giornata della Dignità per la legalità (art. 40 Convenzione Onu). Questa mattina alle 9.30 all’Istituto Comprensivo “Albino Luciani” si terrà un incontro con gli studenti sul tema “Una voce contro le mafie”. Interviene Angela Manca, madre di Attilio Manca, vittima di mafia. «Lo scopo — si legge in una nota dell’Osservatorio sui temi e i diritti dell’infanzia e dell’adolescenza “Lucia Natoli” — è quello di garantire il diritto dei minori necessario a favorire il loro senso della dignità e dei valori etici condivisi. Uno stimolo per rafforzare il rispetto per i diritti dell’uomo e le libertà fondamentali, tenendo conto della età dei minori nonché della necessità di facilitare e incoraggiare “percorsi di legalità” e “percorsi di verità”». 

(49)

Categorie

Scuola

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *