Messina. Il Liceo Seguenza al MIUR per il nuovo indirizzo sulle discipline biomediche

Foto dell'esterno liceo seguenzaMessina. Da quest’anno il Liceo Scientifico G. Seguenza entrerà a far parte dei 26 istituti, su territorio nazionale, con l’indirizzo “Biologia con curvatura Biomedica“.

Il liceo Seguenza, come già anticipato, è l’unico in Sicilia a offrire questo percorso sperimentale che guarda alle nuove professioni.

In occasione dell’inizio dell’anno scolastico, la Preside, Lilia Leonardi, ha partecipato, insieme ai professori Sanni Prestipino ed Enzo Caruso, ad un incontro alla sede del Ministero dell’Istruzione, in cui è stata presentata la sperimentazione.

Il nuovo indirizzo è sottoscritto dal Ministero e dall’Ordine dei Medici, Chirughi e Odontoiatri e coinvolgerà alcuni studenti del Liceo Seguenza.

Il progetto ha lo scopo di offrire agli studenti una base salda, non solo per superare i test d’ingresso alle facoltà mediche, ma anche al futuro corso di studi.

Cosa prevede il nuovo indirizzo del Liceo Seguenza

La sperimentazione sarà rivolta agli alunni delle classi terze e avrà una durata triennale per 50 ore annuali di formazione verticale, così ripartite:

  • 20 ore tenute dai docenti di Scienze;
  • 20 ore dai medici indicati dagli ordini provinciali;
  • 10 ore nelle strutture sanitarie individuate dagli Ordini dei Medici Chirurghi e degli Odontoiatri Provinciali.

L’accertamento delle competenze acquisite in itinere, avverrà, in laboratorio attraverso la simulazione di “casi”. A conclusione di ogni nucleo tematico di apprendimento, è prevista la somministrazione, con cadenza bimestrale, di un test: 45 quesiti a scelta multipla condivisi, tramite piattaforma, dalla scuola capofila di rete.

 

(165)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *