Messina. Il Liceo Seguenza guarda alle nuove professioni: arriva l’indirizzo sulle discipline biomediche

esterno liceo seguenzaÈ in arrivo un nuovo indirizzo di studi al Liceo Seguenza. Si tratta di un corso scientifico, con potenziamento delle discipline biomediche.

Biologia con curvatura biomedica”, così si intitolerà il percorso sperimentale che interesserà, per il prossimo anno scolastico, una delle prime classi del liceo messinese

Tutto nasce dalla necessità di offrire agli studenti una base salda, non solo per superare i test d’ingresso alle facoltà mediche, ma anche al futuro corso di studi.

Le attività del nuovo indirizzo

Agli studenti sarà offerta l’opportunità di sostituire una delle tre ore di latino con il potenziamento di discipline come la biologia e la chimica, per un totale di 60 ore annuali. Le lezioni saranno seguite inizialmente da professori interni e poi da specialisti inviati dall’Ordine dei Medici, in accordo con il Miur.

Ma non si tratterà solo di studio teorico: i ragazzi avranno la possibilità di seguire laboratori all’interno di strutture mediche messe a disposizione dall’Ordine.

«È una grande soddisfazione – racconta il Dirigente Scolastico del liceo Seguenza, Lilia Leonardi – essere fra i 25 selezionati per questo nuovo indirizzo. Siamo gli unici in tutta la Sicilia e questo porta orgoglio e prestigio alla nostra scuola. Abbiamo avuto una bella risposta anche dalle famiglie che hanno subito fatto richiesta di iscrizione».

Non solo medicina

«Insieme al percorso biomedico – spiega la Preside – abbiamo voluto avviare una curvatura sulle discipline tecnologiche, per preparare al meglio anche ragazzi interessati a corsi universitari di ingegneria».

Un risultato che riconferma il liceo Seguenza come polo di riferimento per le famiglie nell’ambito delle discipline scientifiche in generale e più in particolare di quelle medico-biologiche.

Martina Zaccone

(1644)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *