Il Caio Duilio accoglie tra i banchi di scuola i minori immigrati

minori non accompagnati tra i banchi del caio duilio 2L’istituto Tecnico Nautico “Caio Duilio” ha avviato un progetto, approvato dal Miur, finalizzato all’avvio di un corso mirato all’integrazione di minori stranieri non accompagnati e di studenti stranieri di recente immigrazione.

“L’interessante iniziativa -si legge in un comunicato stampa- che ha come obiettivo l’alfabetizzazione di alcuni giovani immigrati ospiti di un centro di accoglienza della città, è stata promossa dall’Istituto Nautico di Via La Farina dopo aver ottenuto l’approvazione, da parte del Miur, del progetto ‘All together’. Tra le tante finalità dell’ iniziativa, prioritario sarà un intervento intensivo di insegnamento della lingua italiana attraverso laboratori in orario scolastico e un sostegno linguistico in ambito extra scolastico. Per il raggiungimento degli obiettivi previsti, l’Istituto si avvarrà di collaborazioni partenariali con soggetti esterni in grado di trasferire know-how e ottimizzare l’efficacia delle attività che si intendono realizzare, creando sinergia e condividendo risorse umane, laboratori, analisi di fabbisogni e progettualità. Previste inoltre, oltre ai corsi di italiano e matematica, anche una serie di attività di alternanza scuola-lavoro”.

(262)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *