Presentazione del Programma di Educazione Stradale nelle scuole di Messina presso l’Istituto “Vann’Antò”

ferlisiDomani alle ore 10.00,  presso l’Istituto Scolastico “Vann’Antò” a Villa Lina, l’Amministrazione Comunale di Messina e il Corpo della Polizia Municipale, alla presenza del Comandante Calogero Ferlisi, presenterà il Programma di Educazione Stradale per l’anno scolastico 2012/2013. Gli incontri con gli alunni delle scuole messinesi di ogni ordine e grado, saranno tenuti, anche quest’anno, da personale della Sezione Ricerche, Studi, Formazione e Statistica diretto dal Responsabile della Sezione Commissario Angelo Zullo, coordinato dall’Isp. Capo Giuseppe Tomasello con gli Ispettori Capo Giuseppe di Bella,  Antonino Muscarà e  Annamaria Toscano. Il Progetto, giunto al suo diciassettesimo anno e concepito secondo le direttive Ministeriali, si propone di avviare, insieme ai docenti, un percorso educativo basato sulla prevenzione e sull’informazione investendo sulle nuove generazioni che, a breve, saranno, di fatto, i nuovi utenti della strada. Quest’anno le scuole che saranno coinvolte nel progetto sono 72, tra scuole dell’infanzia, primarie e secondarie. Alla cerimonia interverranno, tra gli altri, il Commissario straordinario del Comune di Messina, Luigi Croce; il Presidente del Consiglio Comunale, Giuseppe Previti; il Dirigente dell’Ufficio Scolastico Provinciale, Emilio Grasso; il Dirigente della Polizia Stradale di Messina, Sergio Iannello; Pietro Scopelliti dei Vigli del Fuoco, la Dott.ssa Manca dell’Ufficio Scolastico Provinciale; i presidenti dell’Associazione Nazionale Polizia di Stato, Nicola Gira, dell’Associazione nazionale V.V.F.F., Luciano Portovenero, e dell’Associazione Messinese Polizia Municipale in Congedo, Giacomo Mandanici.

(46)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *