Bando per Giudici ausiliari: dei 49 posti in Sicilia, 10 a Messina

corte appelloSaranno 10 i giudici ausiliari assunti a Messina. Il bando di concorso è stato pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale, 4ª Serie Speciale-Concorsi ed Esami 9 settembre 2014, n. 70. In tutto, la richiesta ammonta a 400 unità, di cui 49 nella sola Sicilia: 16 a Catania, 17 a Palermo e 10 nella città dello Stretto. Questi i requisiti per poter accedere al concorso: essere magistrati ordinari, contabili ed amministrativi; avvocati dello Stato, a riposo da non più di tre anni; magistrati onorari — anche se non più attivi — che hanno esercitato per almeno cinque anni; professori universitari in materie giuridiche di prima e seconda fascia, anche a tempo definito o a riposo da non più di tre anni; ricercatori universitari in materie giuridiche; avvocati, anche se non più iscritti all’albo da non più di tre anni; notai, anche se a riposo da non più di tre anni. Queste figure dovranno offrire il proprio contributo per venire incontro alle esigenze delle Corti d’Appello, al surplus di lavoro. La domanda può essere presentata al massimo in tre distretti di Corte d’Appello e inviata per via telematica al Consiglio Superiore della Magistratura o consegnata personalmente al presidente della Corte d’Appello entro l’8 ottobre.

(69)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *