Vini DOC per sostenere la lotta alla SLA, a Piazza Cairoli il gazebo di Aisla

mani solidarietà

Vini D.O.C.G. per sostenere la lotta alla SLA. Oggi pomeriggio, lunedì 18 dicembre dalle 18.00 alle 24.00, i volontari della Sezione di Messina di Aisla Onlus (Associazione italiana sclerosi laterale amiotrofica) saranno a Piazza Cairoli, al gazebo allestito di fronte al Bar Santoro.

Allo stand sarà possibile ricevere tutte le informazioni necessarie sull’attività della Sezione messinese. Con un contributo minimo di 7 euro a sostegno dell’associazione, e quindi dei progetti a favore dei malati di SLA e delle loro famiglie, i donatori potranno, inoltre, ricevere una bottiglia proveniente dalle migliori cantine di vini D.O.C.G (Denominazione di origine controllata e garantita).

L’Associazione è nata nel 1983 e si occupa di tutela, assistenza e cura dei malati di SLA, promuove l’informazione in materia tramite convegni, pubblicazioni e iniziative indirizzate a tutti e svolge e sostiene attività di ricerca e formazione.

aislaAisla, come si legge sul sito di riferimento è un’associazione indipendente che si muove su tutto il territorio nazionale. Conta 63 rappresentanze territoriali in 19 regioni italiane, 291 volontari, 10 dipendenti, 95 collaboratori (medici centro ascolto, psicologi, fisiatri, consulenti che collaborano che la Sede Nazionale e le Sedi Territoriali), e sulla fiducia di 2175 soci.

Per ulteriori informazioni, è possibile rivolgersi ad Aisla Onlus Sezione di Messina, all’indirizzo e-mail dedicato aislamessina@gmail.com, oppure contattare i recapiti telefonici numero 335/ 7941385 (Dottor Angelo Passini – Vice Presidente Sezione) o numero 340.9875319 (Dottoressa Rosaria Di Meo – Consigliere Responsabile Eventi Sezione).

(35)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *