Un gesto d’amore per i boschi di Messina: Legambiente pianta 40 alberi

iniziativa Legambiente protezione foresteDiversi gli alberi piantati da Legambiente sabato 18 novembre all’interno dell’iniziativa “Un gesto d’amore per i boschi messinesi“, promossa per valorizzare la diversità della vegetazione mediterranea e contrastare il rischio idrogeologico causato dai numerosi incendi della scorsa estate.

Forniti dall’Aziende Foreste di Messina sono stati seminati un totale di quaranta alberi e arbusti e disseminate un centinaio di ghiande lungo l’antica trazzera comunale che da Villa San Michele conduce a Portella Castanea.

L’idea nasce con l’intento di creare maggiore consapevolezza nei confronti della natura, specialmente dopo l’estate scorsa, durante la quale la nostra terra è stata vittima di gravi incendi che hanno devastato molte delle colline che abbracciano Messina.

Oltre ai numerosi adulti, erano presenti anche i più piccoli che sono stati guidati attraverso una passeggiata nel verde e hanno potuto ascoltare alcuni racconti sulla natura per accrescere il loro rispetto e ammirazione per i boschi. È importante che fin da piccoli si impari ad amare la natura per evitare che le future generazioni possano mettere nuovamente a pericolo i meravigliosi paesaggi che circondano la città.

L’impegno di Legambiente non finisce qua, proprio ieri infatti si è tenuto il mercato bioPiazza Casa Pia dove è stato possibile acquistare prodotti biologici direttamente dai produttori locali. Durante la mattinata sono state organizzate diverse attività tra le quali laboratori di danza africana e percussioni.

 

(60)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *