Teatro Vittorio Emanuele, mercoledì arrivano Aladdin ed il genio della lampada

ALADDIN E IL GENIO 5 locandina correttaDopo il successo raccolto in trasferta a Palermo con “Gli Aristojazz” e dopo il sold out e la standing ovation di “Hakuna Matata. Il rimorso di Scar” al Teatro Annibale di Messina, la Compagnia dei Balocchi torna sul palco mercoledì 31 maggio al Teatro Vittorio Emanuele, alle  21, con “Aladdin e il Genio della Lampada”, una produzione in collaborazione tra EAR Teatro di Messina e La Luna Obliqua.

Il musical, con canti e musiche rigorosamente dal vivo, vede dietro le quinte Sasà Neri alla regia, Agnese Carrubba alla direzione musicale e Claudia Bertuccelli alle coreografie. Completano il desk tecnico le scenografie di Elsa La Spada, i costumi di Mimma Matina con Titti Galasso e Giulia Alesci, il service audio-luci di Danilo Auditore e Giusy Ruggeri amministratore di compagnia.

Fil rouge della narrazione la cartomante interpretata da Margherita Frisone, mentre veste i panni di Aladdin/Alì Mario Sturniolo e Marica Calogero è Jasmine. Il Genio è interpretato da Jeff Anderson. Abu e Jago sono rispettivamente Chiara Frisone e Arianna Cama. Michele Espro è Jafar e Luciano Accordi il sultano, Alice Ingegneri fa il tappeto, i tre ladri sono Gabriele Casablanca,  Simone Siclari e Davide Caputo, e le tigri sono Alessandra Borgosano, Nancy Catalano, Cristina Dainotti. Al loro fianco l’intera Compagnia dei Balocchi e la band composta da Riccardo Ingegneri (basso), Roberto Randazzo (chitarra), Giulio Decembrini (pianoforte), Andrea Trovato (batteria) e  Jeff Anderson (ukulele, flauto, sassofono).

(57)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *