Tutto pronto per lo Street Food di Primavera: dal 25 aprile a Santa Teresa di Riva

Foto di repertorio sullo street food - pane con panelle e crocchéGiovedì 25 aprile apre le porte la 1° edizione dello Street Food di Primavera a Santa Teresa di Riva. La kermesse eno-gastronomica proseguirà fino a domenica 28 aprile, animando il quartiere di Torrevarata che si trasformerà nel villaggio del gusto per regalare una vera e propria esperienza gastronomica, un viaggio alla riscoperta dei sapori della Sicilia.

Per 4 giorni il comune della riviera Jonica si animerà di musica e buon cibo, rendendo più piacevole il ponte del 25 aprile. Sono 22 gli operatori che saranno presenti, ognuno con una propria specialità, a questa prima edizione dello Street Food di Primavera. Immancabili le convenzionali braciole messinesi, il panino con le panelle, il cannolo siciliano che saranno, però, affiancate da sperimentazioni culinarie insolite, come ad esempio l’arancino blu.

L’evento, organizzato da “Fratellone” e “People on the Move”, è un mix di solidarietà, integrazione, inclusione sociale, arte, turismo. Oltre alla proposta di eccellenze culinarie infatti il programma prevede vari spettacoli:

  • la musica del gruppo I vano motore, giovedì 25 aprile ore 21:30;
  • l’appuntamento con il duo comico siciliano Toti e Totino, venerdì 26 aprile alle 21:30;
  • The Joshua tree, sabato 27 aprile ore 21:30;
  • a chiudere l’evento ci penseranno i Big Mimma, domenica 28 aprile ore 21:30.

foto post conferenza stampa di presentazione dello street food di primavera - Santa Teresa di Riva“Siamo davvero soddisfatti – ha spiegato Claudio Prestopino – per essere riusciti ad organizzare, anche grazie alla collaborazione dell’amministrazione comunale, un evento che speriamo possa rappresentare un nuovo punto di riferimento nel panorama turistico del comprensorio jonico messinese e non solo”.

Tra le associazioni che hanno aderito all’iniziativa, offrendo il proprio contributo vi sono l’Associazione Penelope, il Caffè d’Arte il Paese di Fronte al mare, Posto occupato, Associazione italiana celiachia, Dispari Onlus, l’Associazione albergatori della riviera jonica, le scuole cittadine con la partecipazione degli alunni del Liceo classico Trimarchi.

Anche l’edizione della tradizionale Festa della Primavera è stata inserita in questa cornice per volontà dell’amministrazione comunale.

Abbiamo voluto dimostrare che la collaborazione tra pubblico e privato può dare tanto. Grazie alla Fratellone srl Santa Teresa di Riva si appresta a vivere questa prima esperienza con il cibo ed il gusto coniugando tradizione ed innovazione. Ecco perché all’interno della manifestazione abbiamo voluto inserire il classico appuntamento con la Festa della Primavera. Con gli organizzatori abbiamo scelto questo periodo per cercare di destagionalizzare l’offerta turistica” – ha affermato il sindaco Danilo Lo Giudice.

Il programma completo dell’iniziativa è disponibile su www.streetfoodprimavera.it

(630)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *