Sport, musica e teatro. Comincia la seconda parte di “Agosto in… Fiera a Messina”

giorgio, prestopino, spedale, parisi, blancoAl via la seconda parte del programma “Agosto in… Fiera a Messina” che animerà la cittadella fieristica sino a fine mese. «Dopo una prima parte molto partecipata ora al via la seconda parte, con Fieri di Essere, e da domani lo sport, grazie alla sinergia con il Coni – ha detto Claudio Prestopino – prezioso inoltre il supporto di Gigi Spedale per Latitudini e Alessandro Blanco per la Cooperativa Sinfonietta Messina, per l’organizzazione del cartellone di musica e teatro, dell’Amministrazione per la pronta risposta e dell’Autorità Portuale». «Per il Comune di Messina è stato un piacere aver dato il patrocinio a questa manifestazione, con un supporto in termini di servizi che dimostra la nostra volontà di esserci – ha sottolineato l’assessore Dafne Musolino – nonostante sia ridimensionata rispetto al passato, la manifestazione è attesa e apprezzata dalla città, che ha voglia di eventi da vivere in spazi di aggregazione di cui si avverte l’esigenza».

Per 10 giorni spazio a “SportinFiera”, grazie alla sinergia con Alessandro Arcigli, delegato provinciale del Coni di Messina. Ben sedici le discipline proposte: oggi, 21 agosto, spazio al baskin, che permette a giovani disabili e normodotati di gareggiare insieme, e poi pallacanestro e badminton, il 22 agosto judo, karate e atletica leggera, dal 23 al 26 il tennistavolo, il 25 agosto spazio a rugby, danza e soft-air, il 27 agosto pallamano, il 28 agosto fitness e tennis, il 29 pattinaggio a rotelle, il 30 agosto ciclismo e mountain-bike. In contemporanea, oggi e domani, la due giorni “Fieri di Essere”, arrivata alla terza edizione con l’organizzazione di Antonio Ramires.

Dal 22 al via “Agosto in…Musica” & “Agosto in…Teatro” con un ricco programma di appuntamenti di qualità illustrato per il teatro da Gigi Spedale, presidente della rete di drammaturgia siciliana Latitudini, e per la musica da Alessandro Blanco, Antonino Cicero e Giancarlo Parisi, della Cooperativa Sinfonietta Messina.

Si comincia mercoledì 22 agosto con “Tango Mood Show”, spettacolo di tango argentino, che vedrà sul palco i ballerini argentini Gustavo Guarnieri e Gabriela Perea e il “Quartetto Atipico Danzarin” composto dai maestri Alessandro Blanco Giovanni Alibrandi Antonino Cicero e Flavio Gullotta con la voce del cantante argentino Federico Pierro.

Il 23 agosto, “Viva Modugno – Quintetto Atipico Danzarin e Riccardo Pirrone”, un viaggio attraverso i capolavori musicali che hanno reso immortale il padre della canzone popolare italiana, rivisitati in chiave cameristica dal Quintetto Atipico Danzarin.

Il 24 agosto sarà la volta delle EbbaneSiS duo canoro composto dalle artiste napoletane Viviana Cangiano e Serena Pisa che proporranno “Serenvivity”, dal termine Serendipity (Serendipità) neologismo poco usato nella lingua italiana che indica “l’attitudine a fare scoperte fortunate ed impreviste”, tra comicità e divertente ironia.

Il 25 agosto, ritorna Enrico Lo Verso con lo spettacolo “Uno Nessuno Centomila” dall’omonimo romanzo di Luigi Pirandello, adattamento e regia Alessandra Pizzi, produzione Ergo Sum, già molto apprezzato lo scorso anno.

Il 26 agosto, “Lucio Dalla Tribute”, proposto dai “Kamikaze”; ovvero Antonio Stella, voce e pianoforte e David Cuppari, voce, chitarra e percussioni, feat. Carlo Nicita, flauto, Alessandro Blanco, chitarra, Federico Saccà, contrabbasso con la speciale partecipazione delle Glorius, per un originale omaggio al grande Lucio Dalla, cantautore, musicista, una delle figure più interessanti del panorama artistico italiano del novecento.

Il 27 agosto invece protagonista il quartetto al femminile “Glorius4” in “Senza rete… Omaggio a Mina”. Sul palco Agnese Carrubba, Cecilia Foti, Federica D’Andrea, Mariachiara Millimaggi, accompagnate da Alessandro Blanco alla chitarra, coreografie Claudia Bertuccelli (Oltredanza), con la partecipazione straordinaria di Saverio La Ruina.

Il 28 agosto invece l’imperdibile “Aria di Faber” con Orchestra Sinfonietta Messina & Giancarlo Parisi. Un progetto musicale nato dal dialogo tra il compositore Melo Mafali e il polistrumentista Giancarlo Parisi (musicista che ha accompagnato De Andrè in più di cento dei suoi concerti dal 1991 al 1998), produzione Cooperativa Sinfonietta Messina.

Il 29 agosto, arriverà Dario De Luca della compagnia calabrese Scena Verticale, con lo spettacolo di teatro-canzone “Va pensiero che io ancora ti copro le spalle”, testo di Giuseppe Vincenzi, con Dario De Luca e alle tastiere Paolo Chiaia.

Il 30 agosto, infine, lo spettacolo saggio 2018 di Actorgym, nel decennale della nascita della scuola di teatro. In scena “7 Minuti”, testo di Stefano Massini, con Francesca Barbera Campagna, Salvatore Cacace, Linda Bonanno, Emilia Celi, Daniele Grasso, Grazia Maria Grasso, Roberta Gullo, Grazia Nuccio, Floriana Restivo, Rosalba Rizzo, Donatella Salvà, Julia Vasilyeva, i costumi sono di Angelica Oliva, collaboratori alla regia Antonio Gullo e Cecilia Foti, regia di Vincenzo Tripodo.

Gli spettacoli cominceranno tutti alle 21.30, con ingresso lato viale Giostra.

spettacoli fiera 2018

Il programma

4-30 agosto: “C’era una volta” mostra fotografica sulla Fiera di Messina a cura dell’architetto Nino Principato

Dal 20 al 30 agosto: “Sportinfiera – Festa dello Sport” – A cura del Coni delegazione di Messina

20 e 21 agosto: “Fieri di Essere” 3^ edizione

Dal 22 al 30 agosto “Agosto in…Musica” & “Agosto in…Teatro”

22 agosto, Tango Mood – Quartetto Atipico & Federico Pierro

23 agosto, Viva Modugno – Quintetto Atipico e Riccardo Pirrone

24 agosto, EbbaneSiS in “Serenvivity”

25 agosto, Enrico Lo Verso “Uno Nessuno Centomila”

26 agosto, “Kamikaze” Lucio Dalla Tribute

27 agosto, “Senza Rete”, Omaggio a Mina con le Glorius Quartet

28 agosto, Aria di Faber, Orchestra Sinfonietta & Giancarlo Parisi

29 agosto, Dario De Luca “Va pensiero che io ancora ti copro le spalle”, compagnia Scena Verticale

30 agosto, ActorGym “7 minuti”

 

(270)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *