Tutti in pista a Piazza Antonello, l’Up Balcòny Sound Fest conquista Messina

Up Balcony Sound FestMusica e solidarietà: in un tripudio di luci e suoni, ieri notte, venerdì 24 novembre, piazza Antonello si è trasformata in una pista da ballo a cielo aperto in occasione dell’Up Balcòny Sound Fest.

A partire dalle 21.00, ai tre balconi messi a disposizione dal Comune, dalla Provincia e dall’Università peloritana, si sono alternati ben 15 dj messinesi, che hanno fatto danzare la piazza con le loro esibizioni all’insegna delle sonorità più diverse, regalando alla città una serata di divertimento e buona musica.

Ogni balcone, infatti, ha ospitato generi musicali differenti: house, tech-house, tecno, deephouse per la Provincia; reggae, r’n’b, rap, hip hop, commerciale, raggaeton, dancehall, dub, pop, hanno avvolto la piazza partendo dal balcone del Comune; mentre, dall’alto, Palazzo Mariani (Università) ha riportato in vita gli anni ’90 e diffuso le note degli artisti italiani più amati.

Up Balcony Sound FestUn evento unico, mai realizzato in Sicilia, che si spera sia il primo di tanti, organizzato, tra l’altro, all’insegna dell’integrazione sociale. La manifestazione, infatti, rientra nell’ambito delle iniziative di supporto alla campagna di crowdfunding per la realizzazione del Parolimparty, a cui andranno i ricavati della serata, provenienti dalla vendita delle bevande e dei biglietti della lotteria, indetta per l’occasione. Presenti in loco, per la raccolta, anche i volontari dell’Aism e delle varie organizzazioni che hanno lavorato al progetto. Se, grazie all’impegno delle associazioni promotrici, Mediterranea Eventi, Aism e Bios, si sarà riusciti a raccogliere la somma necessaria, richiesta da Fondazione Vodafone Italia, l’estate prossima il lido accessibile “Open Sea Aism” di Milazzo ospiterà una tre giorni sportiva che coinvolgerà in prima persona soggetti con disabilità.

L’iniziativa è stata patrocinata dal Comune di Messina, dalla Provincia e dall’Università degli Studi di Messina.

(130)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *