Messinacon: svelati i primi segreti della fiera del fumetto

MessinaconQualcosa bolle nel calderone del mondo dei fumetti e dei videogame. È in preparazione uno degli eventi più attesi dai “nerd” dello Stretto: il Messinacon.

La fiera del fumetto più amata di Messina ha aperto oggi, durante una conferenza stampa, le porte del suo cantiere e ha svelato le prime chicche di questa due giorni che è svolgerà il 25 e 26 agosto al Palacultura.

Tante novità sono in serbo per tutti gli appassionati e per le famiglie che vorranno partecipare. L’obiettivo di quest’edizione, la quarta con precisione, è la crescita.

Giuseppe Mulfari, presidente dell’associazione Hydra Eventi Messina, con il suo staff di organizzatori, è pronto a migliorare sempre più la fiera, con l’augurio che possa diventare un evento di riferimento per gli appassionati di fumetti della nostra Sicilia.

Quest’anno, in particolare, saranno ampliati gli spazi e create nuove aree, tra cui:

  • un nuovo ambiente dedicato agli spettacoli, che sarà allestito o nella sala da 120 posti o nell’arena Cicciò;
  • uno spazio dedicato ai videogame e alle competizioni che si terranno durante l’evento.

Il Messinacon sarà il giusto mix di fiera, spazi espositivi, gioco, ma anche tanto divertimento. E’ prevista, ad esempio, una gara di cosplay, durante la quale gli appassionati potranno travestirsi dal loro personaggio preferito.

Domenica ci saranno tanti ospiti e sorprese. Disegnatori, cosplayer, YouTuber e altri personaggi famosi approderanno a Messina per regalare un po’ del loro tempo e qualche racconto ai visitatori della fiera.

Sono tre i “vip” confermati:

  • Angelo Iozza è disegnatore fin da giovane, attualmente colorista per la Diamoncore;
  • Dick e Coc, nome d’arte del duo formato da Roberto Megna e Carlo Lauro. Sono due fumettisti emersi nel mondo del web;
  • Umberto Giampà, anche lui disegnatore e fumettista con l’arte nel sangue: ha infatti ricevuto il primo riconoscimento a 8 anni.

A loro si aggiungerà un disegnatore di fama mondiale, di cui ancora non è stato reso noto il nome. Tutti gli altri ospiti, però, saranno presto svelati sulla pagina Facebook di Messinacon.

(297)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *