Messina si prepara al concerto di Vasco Rossi: attesi oltre 40mila fan

vasco-rossi-svelati-gli-stadi-e-le-date-del-vascononstop-live-2018Messina si prepara ad accogliere il concerto di Vasco Rossi il prossimo 21 giugno. Oltre 40mila i fan attesi allo stadio “Franco Scoglio” (noto ai più come San Filippo) per l’unica tappa siciliana del tour “VascoNonStop Live 2018”.

L’ultima ora sul concerto riguarda Claudio Golinelli, il Gallo, bassista di Vasco Rossi che si era sentito male durante le prove del tour a Lignano Sabbiadoro e, anche se solo per un saluto, ha comunicato di non volersi perdere l’ultima tappa del tour dell’artista di Zocca che si terrà a Messina.

VascoNonStop-Live-2018E se già qualche irriducibile si è accampato fuori dalla stadio San Filippo, due giorni prima, nella speranza di accaparrarsi le prime file di questo atteso concerto-evento c’è chi si preoccupa della sicurezza e chiede al Prefetto e al Questore di Messina “massima vigilanza” soprattutto per porre un freno ai, noti e diffusi, casi di bagarinaggio, vendita di articoli contraffatti e presenza di

La richiesta arriva dai deputati regionali del Movimento 5 Stelle Antonio De Luca e Valentina Zafarana che chiedono alle istituzioni di potenziare “uomini e mezzi per garantire la massima sicurezza in occasione dell’arrivo di Vasco Rossi a Messina”.

«L’appuntamento – dice Antonio De Luca – è molto sentito. Non possiamo permetterci che si verifichino episodi che possano turbare la serenità di quello che è, e deve rimanere, un momento di sana aggregazione e divertimento. Pertanto invitiamo il Prefetto ed il Questore a potenziare al massimo i servizi di vigilanza anche per prevenire fenomeni di bagarinaggio e falsificazione dei biglietti e, soprattutto, dei parcheggiatori e degli ambulanti abusivi, che ormai sono il naturale corollario di questi importanti eventi».

(423)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *