Proteggiamo il mare. A Messina la giornata contro l’abbandono dei rifiuti sulle spiagge

plastica spiaggia

Sensibilizzare i cittadini di Messina sulla tutela dell’ambiente e del mare è lo scopo di Proteggiamo il Mare, la giornata organizzata dal movimento Faciti Ca Nun Moru contro l’abbandono dei rifiuti in mare e sulle spiagge. La manifestazione si svolgerà oggi ed avrà luogo in diverse zone della città per far luce sull’impatto dell’inquinamento, ma anche per contribuire attivamente alla cura della nostra città con un’azione di pulizia collettiva.

Grazie al movimento e la collaborazione di Puli-AMO Messina, Siso Project, Me&Sea, Greenpeace Messina, Mare Nostrum Italia e il Centro Studi “Maria Costa“, è prevista una giornata ricca di appuntamenti.

Il Programma

Ore 10.00 

Il punto di ritrovo è previsto al Capolinea Nord del Tram, altrimenti noto come Baby Park, dove si svolgerà un momento di riflessione sulla tematica dell’inquinamento della plastica e dei rifiuti in mare e nelle spiagge. Di seguito si farà una breve passeggiata alla scoperta dell’Antico Borgo Marino delle Case Basse e una breve visita alla casetta della poetessa Maria Costa. Dopo la passeggiata di proseguirà con un’azione di pulizia sino alle 13.30.

Dalle ore 17.00 alle ore 18.00 

Nel pomeriggio l’appuntamento è presso Piazza Cairoli, di fronte il Bar Irrera, per un Flash Mob di sensibilizzazione contro ogni forma di abbandono dei rifiuti in mare e nell’ambiente.

Per la pulizia collettiva il movimento consiglia ai partecipanti di:

  • Indossare scarpe adeguate per evitare di farsi male e abbigliamento appropriato.
  • Indossare i guanti.
  • Portare sacchi colorati (non di colore nero) per raccogliere i rifiuti.

 

 

(206)

Categorie

Eventi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *