Messina. Processione di Sant’Annibale: ecco le limitazioni viarie

busto di sant'annibale in processioneSi svolgerà giovedì 16 maggio a Messina la ricorrenza della canonizzazione di Sant’Annibale Maria di Francia durante la quale sfilerà per le strade il Busto Reliquiario. Come ogni anno, il Comune di Messina ha disposto alcune limitazioni viarie al fine di consentire lo svolgimento della processione e far sì che i numerosi devoti possano rendere omaggio al “Padre degli orfani e dei poveri” in totale sicurezza.

Al termine della Santa Messa avrà inizio la processione con il prezioso Busto Reliquiario contenente le reliquie del cuore di Sant’Annibale. La processione partirà dal Santuario di S. Antonio in via S. Cecilia e interesserà le vie Cesare Battisti, Nicola Fabrizi, Porta Imperiale (Santuario della Madonna del Carmine), piazza Lo Sardo, G. Conti (chiesa dello Spirito Santo), Antonio Martino e piazza Padre di Francia.

Sarà dunque vietata la sosta, dalle ore 15 alle 21.30, su entrambi i lati di via S. Cecilia, tra le vie Cesare Battisti e Ghibellina. Sarà anche interdetto il transito veicolare limitatamente al passaggio del corteo, su indicazione della Polizia municipale.

Sant’Annibale ha segnato la storia storia della città di Messina, lasciando un esempio di carità, di misericordia e di amore verso i più poveri e orfani.

(463)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *