Messina. Oggi il concerto di solidarietà per aiutare i bambini dell’Eritrea con l’associazione Baobab

teatro savio messinaAiutare i bambini dell’Eritrea, dare loro una casa e una scuola, in poche parole: un futuro. È questo l’obiettivo del concerto gratuito organizzato dall’Associazione Baobab per questa sera al Teatro Savio di Messina. A esibirsi, direttamente dal Canada, sarà la talentuosa pianista Erika Crino.

Il concerto inizierà alle ore 21.00 nei locali del Teatro di via Peculio Frumentario e sarà un viaggio all’interno del repertorio classico. Erika Crino, artista poliedrica, eseguirà le musiche di Rachmaninov, Chopin Liszt, Lavallée, Debussy e Ravel.

Nel corso della serata sarà possibile supportare l’Associazione Baobab e suoi progetti in Eritrea acquistando il calendario realizzato in collaborazione con la Pro Loco Capo Peloro dal noto fumettista messinese Lelio Bonaccorso, autore di graphic novel conosciuti ormai su tutto il territorio nazionale.

I progetti di Associazione Baobab in Eritrea

Ma quali sono i progetti che Associazione Baobab sta portando avanti in questo momento per aiutare i bambini dell’Eritrea a costruirsi un futuro? I principali sono due: “Scolarizzazione” e “Casa degli Angeli di Asmara”.

Il primo, “Scolarizzazione”, prevede il mantenimento di una maestra che si occupi dell’insegnamento ai bambini che abitano nei villaggi più piccoli dell’Eritrea, dove non esiste una scuola. L’iniziativa riguarda, in particolare, le comunità di Kogene, Agani e Kulluku (nella regione del Gash-Barka) e prevede, inoltre, la distribuzione della merenda  ai bambini, unico pasto della loro giornata.

Il secondo, “Casa degli Angeli di Asmara”, consiste del mantenimento di una “casa”, gestita dalle Suore del Buon Samaritano, pensata per accogliere unicamente bambini orfani sieropositivi. I costi sostenuti comprendono l’affitto dell’abitazione, le spese per lo studio, il cibo e le esigenze sanitarie dei bambini.

Uno sguardo su Erika Crino, la pianista della serata al Teatro Savio

concerto associazione baobabArtista poliedrica formatasi a Trieste ma attiva su tutto il territorio europeo e non solo, Erika Crino si esibirà questa sera al Teatro Savio di Messina, interpretando le musiche di Rachmaninov, Chopin Liszt, Lavallée, Debussy e Ravel.

Dopo aver completato a pieni voti gli studi presso il Conservatorio di Trieste, Erika Crino ha continuato la propria formazione in Canada conseguendo un Master e un dottorato in “Piano Performance” alla University of British Columbia di Vancouver.

Svolge buona parte della sua attività musicale in Canada, ma è molto legata all’Italia dove recentemente si è esibita come solista a Trieste (Sala Tripcovich), a Roma (Festival delle Nazioni al Teatro Marcello e a Palazzo Sacchetti), a Milano (Istituto Mario Negri), e ad Assisi in supporto della ricerca contro i tumori.

I suoi concerti sono stati registrati e trasmessi dalle tv di tutto il mondo. Per quel che riguarda l’Europa, i suoi ultimi concerti sono stati in Polonia, in Bulgaria, in Serbia, in Ungheria, nella repubblica Moldava, in Francia, e in Croazia a Zagabria dove, alla presenza del Presidente della Repubblica Ivo Josipovic, ha suonato in occasione dell’adesione della Croazia alla Comunità Europea.

(142)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *