Maratona di Ferragosto: correre per dire “No” a mafia e droga nello sport

maratona messinaL’Asd Polisportiva dello Stretto di Messina presenta  la XXXIII^ Maratona di Ferragosto, tradizionale evento sportivo messinese, giunto ormai alla sua 23^ edizione.

La manifestazione avrà inizio alle 21:00 del prossimo 13 agosto, e si svolgerà a Messina lungo un percorso cittadino (V.le Garibaldi, attraverso chiuso al transito veicolare).

Il presidente della Polisportiva, Maria Carbonaro, dichiara, in merito al programma, in un comunicato: “Parteciperanno atleti di valore indiscusso ed il coinvolgimento diretto di molti sportivi messinesi, e provenienti anche da molte altre località. Le ultime edizioni hanno visto la partecipazione di oltre 1000 atleti di media, provenienti da ogni parte d’Italia , ed anche dall’estero, richiamando la presenza lungo il percorso di gara di un notevole pubblico, stimabile in oltre 2000 appassionati. Gli atleti che devono compiere sei giri del percorso di circa 1,6 km corrono in pratica tra due ali di folla.”

“L’evento – continua Maria Carbonaro – ha sempre riscosso grande successo di partecipanti e di pubblico, rappresentando un momento di aggregazione della cittadinanza. È un evento sportivo di grande valenza ed al tempo stesso di richiamo turistico, inserito negli eventi dell’Agosto Messinese. Dall’anno 2004 la Maratona di Ferragosto viene inserita nel programma dei festeggiamenti, predisposti dalla Città di Messina, per La ricorrenza della SS. M. Assunta, e comprendono anche la Vara e la Passeggiata dei Giganti.”

La Maratona di Ferragosto è organizzata in collaborazione con il CONI, il Comitato Provinciale di Messina, l’Asi e La Misericordia che si occuperà dell’assistenza medica; ma è resa possibile anche grazie ai VVGG Urbani di Messina, i Volontari della Protezione Civile e i volontari reclutati durante i 30 giorni precedenti alla data fissata.

“Viene considerata – continua il presidente carbonaro – la più classica delle gare podistiche su strada del messinese. Inoltre, è caratterizzata dalla circostanza di svolgersi un notturna, elemento che la rende, se non unica, comunque rara ed apprezzatissima. La manifestazione ha anche una grande valenza sociale. Infatti, oltre a prevedere l’assegnazione di tre trofei assegnati alla memoria di altrettanti giovani scomparsi tragicamente (Bianca Di Stefano ed Alessandro La Mendola, vittime della strada e Nino Carbonaro vittima del mare), la maratona di Ferragosto viene dedicata ad uno o più temi di interesse sociale. Le scorse edizioni, ad esempio, erano dedicate alla lotta contro la mafia e la droga nello sport.”

Infatti, lo slogan riportato su magliette e locandine è “Corriamo insieme per dire No alla mafia/No alla droga nello sport”; inoltre, anche quest’anno verranno ricordati i magistrati e gli appartenenti alle forze dell’ordine caduti vittime della mafia, con l’assegnazione di due premi speciali (trofeo Boris Giuliano e trofeo alla memoria dei Magistrati).

L’iscrizione sarà gratuita per permettere a tutta la cittadinanza di partecipare.

 

(100)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *