Lavori in corso. Piazza Cairoli si prepara per il Messina Street Food Fest

 

Foto del logo posto sugli stand del Messina Street Food Fest

Neanche la pioggia e il maltempo che hanno colpito la città nei giorni scorsi hanno fermato i preparativi del Messina Steet Food Fest, che si svolgerà dall’ 11 al 14 ottobre. A soli 6 giorni dall’evento gastronomico più amato dalla città, proseguono in fretta e con passione i lavori a piazza Cairoli, che per questa seconda edizione del Fest sarà invasa anche sul lato monte.

Il Messina Street Food Fest ha necessariamente bisogno di più spazio. Perchè? Basta guardare i numeri. Ci saranno ben 10 stand di cibo di strada in più rispetto alla prima edizione del 2017, per un totale di 40 casette. Cambiano anche gli orari di apertura. Il taglio del nastro è fissato per giovedì 11 ottobre alle ore 18:00. Venerdì 12, sabato 13 e domenica 14, gli stand saranno aperti sia per pranzo che per cena, ovvero, dalle ore 11:00 alle ore 15:00 e poi di nuovo dalle 18:00 fino all’1:00.

L’evento è stato pensato per celebrare una delle tradizioni più caratteristiche del nostro paese: il cibo di strada. In Sicilia, come nel resto dello Stivale, sono moltissime le prelibatezze di questo genere che si potranno gustare a Messina durante questo imperdibile appuntamento che l’anno scorso ha registrato più di 50 mila presenze. Oltre alle prelibatezze tipicamente siciliane, come gli arancini e la focaccia messinese, al Messina Street Food Fest sarà possibile gustare anche i succulenti arrosticini abruzzesi e le bombette pugliesi. E se avete voglia di un viaggio virtuale “lontano da casa”, non preoccupatevi, ci saranno anche diversi piatti internazionali, come il Sushi. Insomma, a Piazza Cairoli si costruirà un ponte virtuale che unirà la tradizione e l’innovazione, incorporando le recenti influenze culinarie provenienti dall’estero.

Anche questa volta ci saranno i tanto amati Show Cooking a cui parteciperanno ben 15 chef, alcuni stellati, che prepareranno di fronte al pubblico alcuni piati pregiati e del tutto creativi. Non potrà ovviamente mancare la musica e l’intrattenimento per grandi e piccoli. Sono infatti pronti per essere allestiti anche due palchi, uno a nord ed uno a sud di piazza Cairoli, sui quali si esibiranno diverse band, dj e animatori per i più piccoli presenti.

 

(475)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *