“Immenso smarrimento, immensa libertà”, mostra di beneficenza sui migrantes

castello-di-roccavaldina-2Nella splendida cornice del Castello di Roccavaldina, nell’ambito della manifestazione “Di cortile in cortile”, l’artista Angela Rizzo esporrà la sua mostra “Immenso smarrimento, immensa libertà”, che vuole essere uno spunto per riflettere sulla situazione dei migrantes. Il ricavato dell’evento, che si terrà il prossimo 7 agosto alle 18, sarà infatti interamente devoluto allo Sportello Migranti dell’ospedale Papardo di Messina.

“Quadri come storie, racconti di figure indistinte, sagome che attraversano il declino postmoderno e raccontano di migliaia di vite, di personalità che si intrecciano in questo turbine azzurro, intenti a cercare un’Itaca che forse non ritroveranno mai più – si legge nella recensione di Arianna Caruso – Quadri in grado di emozionare attraverso la loro accennata tenerezza, una sensibilità che sembra sconosciuta ai molti, se si tratta di approcciarsi con il ‘diverso’.”

La mostra è stata realizzata con la collaborazione di Achille Pizzimenti, che ha editato il video e scelto le musiche.

 

 

(89)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *