Una giornata alla scoperta dello storico Teatro Vittorio Emanuele

Foto del teatro vittorio emanueleIn occasione dell’anniversario del devastante terremoto che colpì Messina nel 1908, l’Associazione “Guide Turistiche Eolie Messina Taormina” organizza una giornata di visite guidate nell’edificio emblema della rinascita della città dello Stretto: il Teatro Vittorio Emanuele.

Il sisma, infatti, risparmiò quasi del tutto l’edificio del teatro. Per questo, l’associazione insieme all’Ente Teatro, ha deciso di organizzare un viaggio per scoprire la storia del tesoro architettonico di via Garibaldi: “Guida all’inedito. Viaggio alla scoperta del Teatro di Messina”.

Per celebrare la data del 28 dicembre, l’Associazione Guide Turistiche, propone delle visite guidate all’interno del Vittorio Emanuele a partire dalle 11 fino alle 18. L’iniziativa si inserisce nell’ambito del progetto “Open Theater” che vede il teatro messinese aprirsi alla cittadinanza e ai turisti.

Una prospettiva nuova per riscoprire un monumento importante della città, per conoscere la vita dietro le quinte e le collezioni d’arte custodite al suo interno, inerenti vestigia archeologiche e arte contemporanea, senza trascurare Renato Guttuso con il suo dipinto, che assiste a tutte le stagioni teatrali messinesi sin dal 1985.

Informazioni e orari

Le visite guidate si effettueranno alle 11.00, 15.00, 16.30, 18.00 di giovedì 28 dicembre, esclusivamente sotto prenotazione.

L’Associazione “Guide Turistiche Eolie Messina Taormina”, che curerà le visite guidate al teatro, rappresenta un gruppo di guide turistiche multilingue abilitate della Regione Siciliana, che da molti anni opera nella propria terra con passione, preparazione e competenza. Propone visite guidate di città, siti archeologici, musei, aree naturalistiche e non solo, garantendo professionalità, cortesia e competenza frutto di un costante impegno di studio e aggiornamento e di profonda conoscenza del territorio.

Per informazioni è possibile inviare un’email all’indirizzo: guideturistichemessina@gmail.com.

(72)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *