Festa du pipi russu. Uno sguardo in anteprima da piazza Municipio

festa du pipi russu a messinaAl via il conto alla rovescia: tra poche ore la Festa du pipi russu investirà Messina per regalare ai suoi abitanti quattro giorni all’insegna del divertimento e del gusto, tra musica, moda e piatti tipici a base di peperoncino. E tutto sembra essere quasi pronto, a piazza Municipio, infatti, è già possibile dare un’occhiata in anteprima all’allestimento dell’evento.

Nato per valorizzare i prodotti gastronomici locali, l’evento organizzato dal Centro Studi tradizioni Popolari “Canterini Peloritani”, patrocinato dal Comune di Messina è quindi ai nastri di partenza, inizierà oggi e terminerà domenica 22 settembre. A dare il via alle danze, dopo l’inaugurazione che si terrà alle 18.30, sarà il concorso per l’incoronazione di Miss e Mr. Ballando Italia, cui seguirà la prima edizione di Miss Pipi Russu abbinata a Miss Città dello Stretto.

Insomma, i prossimi giorni si preannunciano come un piacere per il palato, ma anche come una ventata di allegria e divertimento, tra sfide di ballo, concorsi, musica e spettacolo. Ma non solo. La Festa du pipi russo punta i riflettori anche sulla salute: nel corso delle quattro giornate, infatti, sarà possibile assistere al convegno sul tema “Peperoncino: cibo o medicina” curato dal medico ed esperto in cardiologia Salvatore Totaro e moderato dalla giornalista Letizia Lucca. Ma non finisce qui. Tra sabato e domenica si darà ampio spazio anche alla moda (rigorosamente Made in Sicily), allo sport con lo Street Work Out e alla musica, con un tributo a Domenico Modugno.

L’evento, si ricorda, è stato organizzato dal Centro Studi tradizioni Popolari “Canterini Peloritani” con il supporto della “Birra Messina” e la collaborazione dell’Associazione Messina Incentro, dell’agenzia di eventi Blue Sea Sicily e Karamella.

Come cambia la viabilità per la Festa du pipi russu

In occasione della Festa du pipi russo, che si svolgerà a piazza Unione Europea da oggi, giovedì 19, a domenica 22 settembre, sono state disposte dal dipartimento Mobilità Urbana le seguenti modifiche alla normale viabilità:

  • da giovedì 19 a domenica 22 settembre è vietata la sosta 0-24, sul lato sud della via San Camillo, nel tratto compreso tra le vie Argentieri e Garibaldi;
  • da giovedì 19 a domenica 22 settembre è interdetto il transito veicolare, durante la fascia oraria 17-24, nel tratto di via Argentieri (antistante l’ingresso principale di Palazzo Zanca) compreso tra le vie Consolato del Mare e San Camillo.

(2111)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *