Capodanno a Messina: piazza Duomo si colora di musica per accogliere il 2018

Foto di Piazza duomoMessina. Inizia il conto alla rovescia per il Capodanno e sono molte le possibilità che i messinesi hanno per festeggiarlo al meglio. Oltre ai cenoni, feste da ballo e veglioni privati, sono numerosi gli eventi pubblici organizzati, primo fra tutti il Capodanno a piazza Duomo.

La serata, presentata ieri a palazzo Zanca, inizierà alle 22,30 con un concerto del gruppo Ka Jah City: nei loro brani sono presenti le parti più nobili della nostra musica popolare.

A mezzanotte in punto sarà il momento del tradizionale countdown, seguito dal brindisi con gli artisti.

Fino alle 2 suonerà l’Orchestra di Piazza Vittorio, frutto dell’incontro di musicisti che provengono da 10 paesi diversi e parlano 9 lingue diverse. Insieme trasformano le loro radici e le loro culture in linguaggio musicale.

Alle 3,30 sarà la volta del Canzoniere Grecanico Salentino, fino alla chiusura che accompagnerà l’alba del nuovo anno, del dj set di Lippolis, Presente e Yanez.

Un grande repertorio per una grande serata, che il Comune organizza da anni.

«Presentiamo – ha affermato l’assessore alla Cultura, Federico Alagna – l’ultimo tassello di un cartellone natalizio davvero ricco ed entusiasmante ed anche in questo caso punteremo sulla qualità. Sarà una notte di grande festa, che ci traghetterà nel nuovo anno stando insieme, condividendo momenti di socialità e allegria e rendendo vivo ancora uno spazio della nostra città».

Se non avete, quindi, ancora deciso cosa fare per l’ultima notte dell’anno, festeggiare in uno dei luoghi più belli e rappresentativi della città è sicuramente il miglior modo per accogliere il 2018.

(1913)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *