Alla scoperta del Gran Camposanto di Messina. Tre giorni di eventi a Messina

cimitero

Inizia domani la tre giorni di eventi dedicati alla scoperta del Gran Camposanto di Messina. La città dello Stretto, infatti, partecipa alla “Settimana alla scoperta dei Cimiteri Storici Europei”, promossa da ASCE e dal Mibact per l’anno europeo del patrimonio culturale 2018.

Per l’occasione, il dipartimento Cimiteri e Verde Pubblico, ha preparato un programma, coordinato dall’arch. Teresa Altamore, interamente finalizzato a far conoscere a cittadini e turisti il patrimonio storico, artistico e culturale custodito nel Cimitero Monumentale.

«Un’iniziativa importante di respiro europeo – sottolinea l’assessore con delega ai Cimiteri, Daniele Ialacqua, – che si inserisce nel variegato programma di iniziative che in questi anni abbiamo varato per fare conoscere ulteriormente il Gran Camposanto, ai messinesi e non, promuovendo concerti, reading letterari, visite guidate, convegni. La tre giorni di eventi e visite, sarà anche un’ulteriore occasione per apprezzare il buon lavoro fatto in questi anni per rendere fruibile e decoroso il Gran Camposanto, uno dei più importanti cimiteri monumentali d’Europa e tra i cimiteri monumentali più artistici d’Italia».

Il programma

Lunedì 28 maggio

ore 9.30. Con la consegna della sezione “Fanciulli” recuperata e messa in sicurezza a cura dei marmisti che operano all’interno del Cimitero monumentale, per il progetto adotta un monumento del Gran Camposanto.

Martedì 29 maggio

ore 9.30, lezione dal vivo agli studenti del Liceo artistico Renato Guttuso di Milazzo, sulle procedure tecniche di restauro lapideo, a cura di Salvatore Mangano di Alma Restauri

ore 11.30, la visita nei cantieri di restauro delle cappelle storiche.

Venerdì 1 giugno

ore 9.30, L’eredità del Canova a Messina” visita guidata a cura del prof. Dario De Pasquale.

 

 

(230)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *