Zona Falcata. Picciotto: “Comune vieti nuove colate di cemento”

picciottoDopo le dichiarazioni del presidente di Confindustria Messina, Alfredo Schipani, che era tornato sulla diatriba tra Comune e Autorità Portuale, relativa alle aeree ex Ente Porto, interviene il presidente provinciale di Confcommercio, Carmelo Picciotto, che manifesta tutte le sue perplessità rispetto ai progetti caldeggiati da Confindustria per la Zona Falcata: “Una delle zone più belle della nostra città non può essere sommersa da nuove colate di cemento”.

“Il risanamento – afferma Picciotto – potrebbe rivelarsi il cavallo di Troia di quello che a nostro avviso potrebbe essere il business dei soliti noti. Siamo fortemente convinti che il rilancio turistico, nell’immediato, debba passare attraverso il consolidamento e il risanamento dell’esistente (verde, piazze, strade, accoglienza ed altro).  Pertanto – conclude -, invitiamo l’amministrazione comunale a mantenere una posizione di assoluta rigidità e di stretto controllo sui propositi di chi intende proporre ulteriori cementificazioni”.

(117)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *