Nasce il Sindacato Italiano Libero Trasporti. Picciotto: «Necessario»

Foto costituzione S.I.L.T.Si è costituita anche a Messina l’Associazione provinciale che aderisce al Silt, il sindacato Italiano Libero Trasporti. Il sodalizio, che raccoglie per lo più tassisti della città e della provincia, in questa prima fase si è costituito alla presenza del presidente nazionale del Sindacato, Angelo Sciacca, che ha presieduto, nella sede di Confcommercio Messina, la riunione costituente.

Presente anche Carmelo Picciotto, presidente di Confcommercio Messina, cui afferisce il sindacato. L’assemblea ha anche deliberato il Consiglio direttivo che è composto da Massimiliano Vita, Francesco Di Salvo, Ferdinando Macrì, Roberto Triolo, Fulvio Amato, Daniela Carmela Lucchesi e Santa D’Arrigo.

«L’Associazione dei commercianti – ha dichiarato Carmelo Picciotto − con la costituzione del  Silt continua a crescere sul nostro territorio. C’era l’esigenza in città di avere un organismo che si occupasse in primo luogo delle istanze dei tassisti e di chi opera nel settore dei trasporti. Al Consiglio direttivo auguro buon lavoro e ringrazio per la disponibilità di Angelo Sciacca, presidente nazionale del Silt per l’attenzione rivolta alla Confcommercio di Messina».

 

Nella foto i componenti del direttivo di Messina con il presidente nazionale, Angelo Sciacca (il secondo da sinistra)

(474)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *